Colle del Buon Pastore

Colle del Buon Pastore

Colle del Buon Pastore

Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bengali Bosnian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

Dì ai tuoi fratelli di prepararsi al rapimento!!!

Carbonia, 02.03.2018
Ore 14.48/15.34


Maria Santissima con te.
Mia dolce ancella, serva fedele di Gesù Mio Figlio, ecco che Io, la Madre Santissima, l’Addolorata, oggi vengo a te per prenderti sulle Mie braccia e condurti al Cielo.

Prendi con te i Miei figli e dirigiti dove Io ti dico!
Siamo ormai giunti alla fine della corsa, Gesù manifesterà ora il segno, il Suo braccio sarà sui malvagi e la Sua Chiesa trionferà in Lui.

Figlia Mia adorata, dì ai tuoi fratelli di prepararsi al rapimento, di mettere in essi il vestito più bello per l’incontro con il Padre, loro Dio Creatore.

Chiedi, nel Santo Nome di Gesù, la loro vera conversione, siano disponibili al Suo grido d’amore e siano pronti, perché tutto è per essere chiarito al mondo!

...quando vedranno nel cielo la scritta FATIMA,
ecco che quello sarà l’inizio dei dolori.

Precipiterà ogni cosa, dal cielo cadranno massi di fuoco, tutto entrerà nel buio della notte, una voce si dilanierà nell’aria, sarà quella dell’ingannatore, del diavolo, che si sentirà finito.

Un uomo di nome Giuseppe, si solleverà e griderà l’abominio nella Chiesa terrena e chiederà all’umanità di fare una scelta: stare dalla parte di Gesù Cristo oppure di satana.
Con voce calda, tonante e decisa, dirà: ecco che il Figlio dell’Uomo arriva a rimettere ordine sulla Terra, la Sua Chiesa ritornerà nella Luce del Dio Vero, Uno e Trino!
Essa (la Chiesa), sarà raggiante di luce e amore, perché sarà Guidata dal Perfetto Dio!

Suonerà l’ultima tromba per il raduno dei figli di Dio, si squarcerà il cielo, la Terra tremerà e la notte sarà incalzante nel suo gelido freddo.

• Dove andrai oh uomo, senza il tuo Dio Amore?
• Sarai capace di salvarti da te stesso?
• A chi chiederai l’aiuto?

• L’Italia è per essere aggredita dagli uomini dalla lunga barba.
Essi prenderanno possesso di Roma!
• Il Vaticano sarà assediato e nella piazza sventolerà la loro bandiera.

Dio Padre ti dice oh donna: scrivi senza timore, il tuo Dio ti dice, e tu scrivi la Sua Parola:
• Popolo di Dio, dove stai andando?
• Dove stai mettendo la tua fede?
• Sei sicuro di non essere al laccio di satana?


Attento oh uomo, il Dio Creatore ti richiama al ravvedimento urgente perché possa salvarti.

In verità ti dico oh donna: la parabola del buon seminatore è ora, in quest’ora che Dio si affaccerà per il raccolto! ...Troverà ancora la fede su questa Terra?

• Il fetore abominevole dei vostri peccati è giunto a Me, oh uomini!
• Non vi siete allontanati dal peccato!
• Avete deriso i Miei profeti!
• Vi siete eretti voi stessi a dio, sulla Terra!
• Ma ora è giunto il tempo dei fare i conti con il vostro Creatore.

Amata figlia, scrivi al Mio popolo!
Sono Dio Padre, sono il Dio Creatore, vengo a reclamare i Miei figli!
Amato popolo Mio, questo Mio messaggio ti giunga in salvezza, metti in te ogni Mia Parola affinché IO possa sollevarti dalla morte eterna.

Vieni a Me, oh popolo Mio, non tardare ancora, il Mio intervento è per essere ai tuoi occhi.
Convertiti oh amato popolo Mio, ravvediti in fretta e torna a Me; pochi istanti ormai ci separano, devo concludere il Mio Disegno di salvezza e voglio dalla Mia parte tutti i Miei figli, perché tutti li voglio salvare.
RispondiMi oh uomo, fatti avanti, non aver timore di abbandonare il mondo per ricoverarti in Me, nulla perderai tornando a Me.
Abbandonati a Me, abbi fiducia in Me, rinuncia alle seduzioni del male, ricoverati nell’Amore misericordioso di Colui che è il Misericordioso Dio! ...Solo Lui È!
In Lui si compirà ogni cosa e a Lui tornerà, perché LUI è l’Unico Dio Amore, ...il Creatore!

Sorprenderò gli uomini con il Mio intervento Divino, ...chi non sarà dalla Mia parte, dovrà subire i flagelli che verranno sulla Terra. 

Attenti oh uomini, questo Mio dire non è uno scherzo!!!
IO SONO!

Preparati oh popolo Mio, preparati al rapimento, sii ligio alla Legge di Dio, rispettoso ai Suoi Comandi. Non essere incredulo, ma credi fermamente che EGLI sta per intervenire, ...che nella Sua Giustizia verrà!

Questo messaggio porta a compimento la Stagione Antica.

Gesù ora ti dice oh donna: siano fatte le orazioni a Me nella vigilia della Pasqua, siano dette queste parole, pronunciate con amore, con tutto il vostro cuore, nel vostro si fedele a Me.


(Preghiera di GESÙ dettata a Myriam il 02.03.2018)

                                                        ORAZIONE


 Gesù, Tabernacolo Vivente,
Tu che sei il Re della Vita,
Tu che sei il nostro Dio Amore,
noi ti adoriamo, a Te ci prostriamo;
nella Tua Casa ti adoriamo e Ti chiediamo Misericordia.

Nella Tua infinita Bontà, vieni a visitarci e donarci di Te.
Tu Figlio del Dio Altissimo,
Figlio Unigenito del Padre,
Tu che Sei la Vita nell’amore e nella gioia,
noi Ti adoriamo, e Ti proclamiamo nostro Dio e Re!

Nella Tua Via Crucis ci portasti in Te,
sulle Tue Spalle ci mettesti,
nel Tuo doloroso Calvario ci abbracciasti con amore,
e con amore ci portasti nella Tua Croce,
per risorgere con Te a vita nuova ed eterna.

Proclama oggi, oh Dio Onnipotente, la risurrezione dei Tuoi figli,
di tutti quelli che attendono Te,
per essere con Te per sempre.
Oggi, alla Pasqua del Signore, sarete in Lui,
nella Sua Risurrezione entrerete e contemplerete il Suo Volto!

Amati amici del Risorto,
eccoci giunti alla festività più grande della storia:
“La Risurrezione di Gesù! “
Egli vi apre la Sua Casa, vi prende in Sé,
per farvi godere in Sé a vita nuova ed eterna.

Salvatore del Mondo, Dio di Gloria e amore eterno,
facci sentire tutti Tuoi,
nel Tuo Tabernacolo veniamo a prostrarci, a farci tutti Tuoi,
ascolta il nostro grido di salvezza,
sollevaci dalla nostra debolezza e uniscici a Te, per abitare in Te.

Dio dell’Eterno Amore, oggi voglio visitare il Tuo Sacro Cuore,
voglio chiederti umilmente perdono per tutti i Miei peccati.
Umilmente mi inginocchio al Tuo Cospetto,
e nel mio pianto Ti amo e ti adoro,
Ti desidero ardentemente nel mio povero cuore.

Dammi a risorgere in Te, dissetami in Te, uniscimi tutto a Te,
perché io, finalmente, viva in Te per Te e con Te.
Vibra il mio povero cuore al sol pensiero di Te, del Tuo Amore per me.
Prendimi Signore Gesù, prendimi tutto Tuo,
fammi godere di Te, per sempre! Amen!

La Regina dell’ultima Opera Terrena in amore e carità sta per entrare nella “Casa del Povero della Strada”, state pronti ad accoglierLa in voi.

Dio Salva!


http://s2.shinystat.com/cgi-bin/shinystat.cgi?USER=gianframar&NRD=1-ba

I Libri del Dire di DIO


    ASCOLTA  OH  UOMO

        LA MIA PAROLA

  Gesù ci dice

"Siano divulgati tutti i Libri come Io ho chiesto!"
I Libri sono i dettati di Gesù e di Maria a Myriam,
scrivana e ancella di Dio.
"Gesù parla al Suo popolo" - "Gesù annuncia al Suo popolo il Suo Ritorno".

I Libri dell' "'OPERA DI DIO"

2002/2003 - Gli Angeli che trasmettono

2004 - La Chiave dell'Amore Divino

2005 - Il seme dell'Amore

2006 - La vita continuerà oltre la vita

2007 - Rivelazioni di Gesù

2008 - Il Mio Cuore Immacolato trionferà

I Libri attualmente disponibilii sono relativi agli anni 2002/2003, 2004, 2005 e 2007.

I Libri dell' "Opera di Dio", possono essere richiesti direttamente attraverso e-mail a: gesu.maria@alice.it

I Libri saranno spedidi in contrassegno attraverso corrriere: nome, cognome, indirizzo e n° di telefono o cellulare

I restanti libri non disponibili sono in costruzione.

I messaggi di Gesù e Maria

Condividi!

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Prenotazione dei Libri